Archivio Attivo Arte Contemporanea
http://www.caldarelli.it


Galleria d'Arte Il Salotto via Carloni 5/c - Como - archivio storico documentativo

Cesare Giardini

"Viaggio segreto"
dal 2 al 12 maggio 1998

Brevi file di personaggi che si incamminano su crinali improbabili o lungo i declivi di valli sognate, costituiscono da tempo per Cesare Giardini oggetto di meditazione artistica. In modo alterno rispetto ad altri cicli pittorici ma con costanza assoluta ritornano nella sua pittura a testimoniare il lato più nostalgico del suo pervicace interrogarsi sul destino dell'uomo. Un destino inteso come viaggio dalla doppia natura, ora giocata dagli entusiasmi, ora dalla ineluttabilità degli eventi ma sempre lungo una direttrice incognita. Questi personaggi li intravvediamo quasi fusi nel corpo della montagna, in brevi cordate silenziose, affardellati. Sono "contrabbandieri di sogni" accomunati dal destino, quanto soli nell'esistere vissuto come "viaggio segreto".

Michele Caldarelli


Principali mostre:

Macerata, 1998. Como, 1998 galleria "Il Salotto". Marbella, 1997. Ginevra, 1997. Gand, 1997. Milano, 1996 galleria "Il Cannocchiale". Ginevra, 1996 "Europ Art". Vigevano, 1995-1996 galleria "Ducale". Milano, 1995-1996 galleria "Il Cannocchiale". Ginevra, 1995 "Europ Art". Vigevano, 1995 Fondazione Roncalli. Foggia, 1994 Palazzo Dogana. Modello, Palermo, 1993 Università di Palermo. Vigevano, 1993 galleria "Capricorno". Napoli, 1992 Metropolitana di Napoli. Amsterdam, 1992. Napoli, 1992 galleria caffè letterario "Intramoenia". Napoli, 1992 galleria "Archimass". Milano, 1991 galleria "Agape". San Remo, 1991. Milano, 1991 Cafè letterario Port Noy. Roma, 1989 "Galleria 28". Napoli, 1989 "Studio Archimass". Sorrento, 1989 Circolo sorrentino. Bologna, 1989 galleria "Arte Spazio 10". Roma, 1989 Palazzo del C.N.A. Roma, 1987 "Galleria 28". Roma, 1986 1985 "Galleria 28". Vigevano, 1983 galleria "Il Centro". Vigevano, 1974 galleria "Carrobbio".

© Il copyright relativo alle immagini delle opere appartiene all'autore.
Per informazioni potete scrivere all'indirizzo
miccal@caldarelli.it

ulteriori informazioni sull'autore
torna all'indice